Bot annuali e trimestrali: asta 10 ottobre 2012

Per mercoledi 10 ottobre 2012, con regolamento 15/10/2012, il MEF ha disposto l’emissione dei Buoni Ordinari del Tesoro annuali e trimestrali col sistema di collocamento dell’asta competitiva.

I Bot 12 mesi, che avevano fatto registrare rendimento medio ponderato pari all’1,692% nell’asta dello scorso 12 settembre, sono offerti per un importo pari a 8 miliardi di euro ed hanno scadenza 14/10/2013 (364 giorni). I Bot annuali (ISIN IT0004854888, emissione 15/10/2012), nella mattinata di mercoledi, hanno fatto registrare rendimento medio ponderato in rialzo all’1,941% e prezzo medio ponderato 98,075; la domanda è stata pari ad oltre 14,16 miliardi di euro e il bid-to-cover è arrivato a 1,77 (assegnato l’intero importo offerto). Il rendimento lordo scende al rendimento netto minimo dell’1,384% una volta applicata la ritenuta fiscale e sottratte le commissioni bancarie massime secondo Assiom Forex.

I Bot 3 mesi, che avevano fatto registrare rendimento medio ponderato pari a 0,7% nell’asta dello scorso 12 settembre, sono offerti per un importo pari a 3 miliardi di euro ed hanno scadenza 14/01/2013 (91 giorni). I Bot trimestrali (ISIN IT0004863319, emissione 15/10/2012), nella mattinata di mercoledi, hanno fatto registrare rendimento medio ponderato in rialzo allo 0,765% e prezzo medio ponderato 99,807; la domanda è stata pari a quasi 8,37 miliardi di euro e il bid-to-cover è arrivato a 2,79 (assegnato l’intero importo offerto). Il rendimento lordo scende al rendimento netto minimo dello 0,277% una volta applicata la ritenuta fiscale e sottratte le commissioni bancarie massime secondo Assiom Forex.

Fonte: Dipartimento del Tesoro

(per la prossima asta dei Bot 1 anno: “13 novembre 2012: asta Bot annuali“)

(per la prossima asta dei Bot 3 mesi: “Bot 12 mesi e Bot 3 mesi nell’asta del 10 aprile 2013“)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.