Previsioni Euribor del 27 maggio 2016

curva dei tassi Euribor 3 mesi previsti fino al 2022 (27 maggio 2016)

I punti di rilievo per la settimana trascorsa sono due: l’Euribor 3 mesi, rimasto bloccato fino a giovedi, è tornato ad eguagliare il minimo storico -0,26% il 27/05/2016 e la curva delle attese, nel complesso rivista verso il basso, non lascia spazio all’ipotesi di un intervento Bce per il prossimo meeting del 2 giugno.

tassi Euribor 3 mesi previsti fino al 2022 (27 maggio 2016)Il tasso future a metà mese prossimo, confermato sul valore del venerdi prima, coincide col fixing sull’interbancario ed i rimanenti tassi sul breve termine, a partire da -0,28% di settembre, vengono ridotti per meno di due centesimi.

Gli operatori del Liffe continuano a vedere un arco temporale ampio caratterizzato dal minimo dell’Euribor 3 mesi (-0,3%) tra marzo e settembre 2017.

Sulle scadenze più lontane, dove le limature settimanali non raggiungono i sei centesimi, si avverte maggiormente la debolezza del contesto produttivo europeo descritto a maggio dall’indice flash composito di Markit, ai minimi negli ultimi sedici mesi, e dall’indice Zew sulle attese economiche in Germania, anch’esso in discesa.

Il 27 maggio 2016 Euribor 3 mesi visto sopra lo 0,3% al termine del primo trimestre 2021.

Venerdi depositi overnight usati per 304 miliardi di euro, conti correnti presso Bce usati per 608 miliardi ed Euribor 1 mese stabile a -0,349%.

Euribor 6-12 mesi in calo rispettivamente a -0,149% e -0,015% (fonte dati: Kairos Partners).

Euribor 1 settimana distante un solo millesimo dal minimo storico assoluto -0,364%.

(per le attese della prossima settimana sui tassi variabili di mutui e obbligazioni: “Previsioni Euribor e Irs del 3 giugno 2016”)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.