Asta del Tesoro del 30 agosto 2010: molte richieste per Btp a 3 e 10 anni, rendimenti in calo per il decennale

Nonostante l’assenza della City, la domanda di Btp è stata sorprendente ed ha indotto il Tesoro a tagliare alcune richieste per l’asta del 30/08/2010.

Il Btp 10 anni (data Emissione 01/09/2010, data Scadenza 01/03/2021, data Regolamento 01/09/2010) è tornato ai rendimenti minimi di giugno 2006 col lordo annuo pari a 3,81% (era al 3,92% a luglio).

Il Btp 3 anni (data Emissione 01/06/2010, data Scadenza 01/06/2013, data Regolamento 01/09/2010) ha fatto registrare il rendimento lordo pari a 2,07% (contro il 2,01% di luglio).

Fonti web varie: borsaitaliana.it, Dipartimento del Tesoro

(per l’asta Btp 3 anni e Btp 10 anni del 29 settembre 2010 si veda http://www.questidenari.com/?p=3032)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.