Previsioni Euribor dell’11 agosto 2017

curva-dei-tassi-euribor-3-mesi-previsti-fino-al-2023-liffe-11-agosto-2017

tassi-euribor-3-mesi-previsti-fino-al-2023-liffe-11-agosto-2017Confermate le attese di metà settembre in quota -0,33%, in linea col fixing invariato -0,329% dell’11 agosto 2017, gli operatori del Liffe rivedono al ribasso quasi interamente la curva dei tassi future con punte massime di dodici centesimi.

Determinanti, soprattutto nella seduta di mercoledi, le limature dovute ai venti di guerra per le difficoltà diplomatiche e continue provocazioni tra Corea del Nord e Stati Uniti che hanno affossato le Borse e condotto all’acquisto degli asset rifugio.

Euribor 3 mesi visto a -0,195% per dicembre dell’anno prossimo.

Tasso nominale ridotto a distanza di sette giorni per le obbligazioni indicizzate a parametro variabile che, a metà 2023, faranno percepire ai detentori interessi attivi all’1,065% sopra la maggiorazione specifica accordata.

Euribor 1 mese a -0,372% in chiusura di settimana; tassi Euribor 6-12 mesi rispettivamente a -0,271% e -0,156% (fonte dati: Kairos Partners).

Giovedi scorso depositi overnight usati per 628 miliardi di euro e conti correnti presso Bce per 1.242 miliardi.

(per le attese della prossima settimana sui tassi variabili di mutui e obbligazioni: “Previsioni Euribor del 18 agosto 2017”)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.