Previsioni Euribor 3 mesi del 23 maggio 2014

 

Variazioni giornaliere nell’ordine di un millesimo, registrate nelle ultime sedute, hanno descritto l’andamento dell’Euribor 3 mesi che venerdi chiude subito sotto la quotazione di sette giorni prima: il fixing del 23 maggio 2014, pari a 0,317% secondo fonte dati Aritma, stabilizza il tasso sui valori di inizio aprile e rispecchia il clima di consueta tranquillità sul mercato interbancario dove la liquidità rimane abbondante. Segnalate tensioni sul solo brevissimo a causa dei riversamenti fiscali.

Chiudono a 0,261%, 0,406% e 0,578% le scadenze 1-6-12 mesi dell’Euribor.

La stabilità del mercato interbancario e la mancanza di notizie rilevanti, fino a mercoledi, non hanno prodotto alcuna variazione sui tassi future in corrispondenza delle scadenze di breve termine. Qualche lieve limatura contenuta sotto i quattro centesimi, invece, è stata registrata sulle scadenze più lontane quando, il giorno dopo, la stima flash PMI di maggio (indice composito Markit nell’Eurozona) è scesa al 53.9 dal 54.0 di aprile, rimanendo comunque la seconda maggior lettura negli ultimi tre anni.

La curva dei tassi impliciti nei derivati sull’Euribor 3 mesi del 23 maggio 2014, quando il calo dell’indice Ifo generale conferma la preoccupazione degli imprenditori tedeschi per gli affari in terra ucraina ma non modifica le attese sul Liffe, indica di nuovo quota 0,255% per metà giugno.

La discesa dell’Euribor 3 mesi dovrebbe proseguire fino a metà dicembre prossimo (0,195%) grazie all’intervento dell’autorità di politica monetaria; poi la risalita del tasso, a ritmo blando, ricondurrebbe al livello attuale agli inizi dell’anno 2016.

Cifre vicine a quelle della settimana scorsa sia per i depositi overnight(giovedi usati per 20 miliardi di euro) che per i rimborsi volontari Ltro (7 miliardi di euro mercoledi prossimo).

(per le attese della prossima settimana sui tassi variabili di mutui e obbligazioni: “Previsioni Euribor 3 mesi del 30 maggio 2014“)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.