Previsioni Euribor 3 mesi del 19 aprile 2013

Rimane stabile l’Euribor 3 mesi a quota 0,208% (19/04/2013) nel fine settimana in cui vengono annunciate restituzioni volontarie di oltre 8,87 miliardi di euro e 2,06 miliardi di euro per le Ltro 2011 e 2012, con un volume complessivo vicino a quello della settimana scorsa e poco sopra le attese.

Riprende in tal modo lo smaltimento della liquidità in eccesso: in discesa per 19 miliardi di euro in sette giorni, gli utilizzi per depositi Bce e conti correnti giovedi hanno fatto registrare rispettivamente 115 e 333 miliardi di euro. In settimana Draghi, in merito alla notevole quantità di denaro immesso nel sistema che “non è e non dovrebbe essere un sostegno di capitale” per le banche, ha posto l’accento sulla gravità del mancato raggiungimento di piccole e medie imprese, realtà industriale presso la quale trova occupazione il 75% dei lavoratori; è auspicabile che unione bancaria e vigilanza unica, una volta realizzate, possano contribuire ad attenuare le differenze tra costi di finanziamento attualmente presenti nella zona Euro da regione a regione.

Tutti i tassi sull’interbancario rimangono fermi venerdi, ma tutti risultano in fase calante nell’arco settimanale: l’Euribor 1 mese (0,118%), l’Euribor 6 mesi (0,322%) e l’Euribor 12 mesi (0,526%).

Sul brevissimo tassi praticamente fermi nelle ultime cinque sedute: 0,082%, 0,092% e 0,101% rispettivamente per l’Euribor 1-2-3 settimane.

Dai tassi impliciti nei futures negoziati sul mercato Liffe in data 19 aprile 2013 non si rilevano cambiamenti sostanziosi rispetto alle attese del venerdi scorso ma piuttosto, in corrispondenza delle scadenze più ravvicinate, un adeguamento alle quotazioni scaturite negli ultimi giorni dagli scambi di denaro interni al circuito. L’Euribor 3 mesi continuerebbe a rimanere stabile a giugno (0,19%), terminerebbe l’anno sopra quota 0,24% e supererebbe la soglia dell’1% nel 2017.

Eonia a 0,08% giovedi scorso.

(per le previsioni della prossima settimana sui tassi variabili per mutui e obbligazioni: “Previsioni Euribor 3 mesi del 26 aprile 2013“)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.