Previsioni Euribor 3 mesi del 12 luglio 2013

L’Euribor 3 mesi, che ha subito increspature marginali nelle sole ultime due sedute, ha chiuso a quota 0,22% (fixing 12/07/2013) una settimana caratterizzata dalle parole di Bernanke sul proseguimento della politica accomodante a stelle e strisce. La rassicurante marcia indietro della Fed ha preceduto la diffusione del bollettino Bce di luglio che ritorna sulla novità di dichiarare in anticipo l’orientamento monetario al fine di scongiurare reazioni impulsive nei mercati.

I lievi rialzi di fine settimana sull’Euribor 6 mesi (0,331%) e sull’Euribor 12 mesi (0,519%) non hanno riguardato la scadenza mensile, stabile da martedi a 0,123%.

Spread Euribor-Ois a 11,9 basis points.

Sul brevissimo soltanto movimenti al rialzo: 0,097%, 0,104% e 0,113%, rispettivamente, per l’Euribor 1-2-3 settimane di venerdi.

Anche sul Liffe si sono manifestate variazioni giornaliere marginali che, al 12 luglio 2013, fanno salire i tassi future in quota 0,25% per metà settembre e 0,3% per metà dicembre. Rispetto a venerdi scorso, lo spostamento della curva dei tassi Euribor 3 mesi previsti è apprezzabile soltanto per le scadenze oltre il breve termine.

Nella politica accomodante della Bce, come ha avuto modo di sottolineare Draghi nella conferenza della settimana passata, rientra pure la manovra del tasso sui depositi che neanche questo mese è stato portato in territorio negativo: una decisione condizionata dall’utilizzo sempre più limitato dei depositi overnight scesi a 86 miliardi di euro giovedi scorso, nel secondo giorno del nuovo periodo Rob. Contestualmente e nella stessa misura sono risaliti i conti correnti Bce, lasciando quasi immutato da due settimane il totale a 376 miliardi di euro.

Dopo lo stop sulla prima tranche, riprendono deboli i rimborsi per le finestre Ltro 2011 e 2012 per un ammontare complessivo annunciato in quota 1,2 mld.

Giovedi scorso Eonia a 0,09%.

(per le previsioni della settimana prossima sui tassi variabili di mutui e obbligazioni: “Previsioni Euribor 3 mesi del 19 luglio 2013“)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.