I sogni degli altri

 

Diversamente da quanto accaduto in applicazione dello schema Ponzi, usato niente affatto per investire ma per far “girare” i soldi come descritto nell’atto di autoaccusa

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2009/03/madoff-ville-yacht-patrimonio-823-milioni.shtml?uuid=1359afec-10ac-11de-b369-ca847b73950d&DocRulesView=Libero

Madoff si è rivelato abilissimo ad investire i suoi denari fra yatch, gioielli, argenteria, nonché mega ville in Florida, Costa Azzurra e a Manhattan.

Questo curioso e forse non esclusivo modo di intendere come virtuali i soldi degli altri, a differenza dei propri fortemente ancorati alla materialità, potrebbe indurci in futuro a chiedere, con un occhio al garbo e l’altro alla fisiognomica, se anche il proponente l’investimento (qualsiasi) ne ha già sperimentato in prima persona i benefici effetti.

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.