Cuprea Moneta

La forma di denaro più antica di cui si abbia notizia è rappresentata dalle conchiglie di ciprea, un mollusco delle acque poco profonde nell’Oceano Indiano.

Se infatti, per definizione, il denaro è ciò che utilizziamo per pagare i nostri acquisti perché così stabilisce l’ordinamento giuridico che la nostra comunità si è data, non dobbiamo limitarci a pensare che si tratta solo di banconote, monete o registrazioni elettroniche.

E così, nella Cina di più di 3.000 anni fa, le forme e dimensioni regolari di queste conchiglie, e forse anche la loro bellezza, ne hanno facilitato il calcolo del valore rendendole adatte ad essere diffuse su larga scala e comunemente accettate per la funzione di pagamento.

cuprea21

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.