BTP 15 anni: collocamento 17 marzo 2015

Martedi 17 marzo 2015, con regolamento 24 marzo 2015, mediante sindacato è stata collocata la prima tranche del nuovo titolo Btp 15 anni.

Il Btp 15 anni (godimento 1° marzo 2015; scadenza 1° marzo 2032; tasso d’interesse annuo lordo 1,65% pagato in due cedole semestrali) ha fatto registrare rendimento annuo lordo all’emissione dell’1,691%, derivante dal prezzo di collocamento 99,501, ed è stato emesso per l’importo di 8 miliardi di euro.

L’importo richiesto per il titolo (ISIN IT0005094088, emissione 1° marzo 2015, giorni dietimi 23) è stato superiore a 16,423 miliardi di euro.

Fonte: MEF

(per la prossima asta del nuovo Btp 15 anni: “Asta 13 maggio 2015: Btp 3 anni, Btp 7 anni, Btp 15 anni e Btp 30 anni”)

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.