23 settembre 2011: previsioni Euribor 3 mesi

Mentre continua a rimanere stabile l’Euribor 3 mesi, fissato venerdi 23/09/2011 a 1,537%, rispetto alla settimana scorsa si rileva la diminuzione generalizzata dei tassi previsti.

Maggiormente colpite dal cambiamento sono le quotazioni dei future sul Liffe circoscritte alle scadenze del 2012, col tasso implicito di giugno dell’anno prossimo al minimo di 0,96%: la causa è da ricercarsi nell’attuale condizione di liquidità abbondante nel circuito interbancario, seppure non distribuita al meglio, e nel prolungamento della fumosa questione riguardante il debito pubblico della Grecia.

Anticipa ancora di più i tempi della manovra attesa di politica monetaria Jp Morgan, secondo cui il taglio del tasso base operato dalla Bce in ottobre si manifesterà nella misura dello 0,5%.

(per le previsioni Euribor 3 mesi del 30 settembre 2011 si legga http://www.questidenari.com/?p=5225).

Lascia un commento


L’autore, Gianluca Libbi, nega ogni autorizzazione a copiare e ripubblicare, per intero ed in qualsiasi altro luogo, i testi presenti sul sito web “www.questidenari.com”. Leggere le informazioni di copyright per ulteriori dettagli.